Pages Menu
Seguici suRssFacebook


lunedì 19 Agosto 2019 0:43
Categories Menu

Posted by on Mar 14, 2019 in Articoli | 0 comments

Graziella Tonfoni. Donna scienziata, autrice di narrativa, oggi economista interdisciplinare.

Graziella Tonfoni. Donna scienziata, autrice di narrativa, oggi economista interdisciplinare.

Numerosi sono i profili online di Graziella Tonfoni e le biografie e le bibliografie pubblicate in volumi accademici, a documentare  una vita scientifica estremamente complessa, articolata, fitta, difficile, conquistata tassello per tassello, con un lavoro di osservazione e di analisi dei fenomeni da lei volta per volta considerati, costante, con passione altrettanto forte per la accuratezza e la precisione dei dati,  tanto concentrata la sua operatività negli anni e dislocata, da risultare a molti perfino incredibile. Ma non è per riprendere temi relativi alle sue interdisciplinari ricerche svolte, pubblicate, insegnate, catalogate nella fase accademica, lasciate ai colleghi e colleghe, ma invece è per non dimenticare le sue potenti intuizioni e ideazioni precoci, da giovanissima che la portarono ad essere scelta da Annamaria Mammoliti e da Marisa Belisario, come  Antica Premiata Minerva Donna nella ricerca scientifica nell’anno 1984 a Roma. Si ricordano i numerosi elenchi, le sue innumerevoli innovazioni e pubblicazioni avanzate realizzate nel periodo della sua attività di Ricercatrice presso Alma Mater Studiorum Università di Bologna 1983-2015, con le...

Read More

Posted by on Mar 12, 2019 in Articoli | 0 comments

Rachele Digilio, l’arte della parola

Rachele Digilio, l’arte della parola

a cura di Giulietta Rovera Era una piccola bambina che non amava ascoltare le favole. Ma un giorno, sente alla radio una voce di donna che con toni suadenti e una pronuncia diversa da quella che le è familiare, sta raccontando una fiaba. E’ lo sliding doors, l’istante in cui la tua vita cambia per sempre. Quella bambina si chiamava Rachele Digilio, e la voce che l’ha ammaliata apparteneva a Maria Luisa Boncompagni, prima voce della radio italiana. Stiamo parlando di un’epoca in cui la televisione ancora non esisteva: c’era la radio, dove per accedervi e andare al microfono era d’obbligo una pronuncia impeccabile. “Da quel giorno, dice Rachele, ogni pomeriggio mi sedetti davanti alla radio per ascoltare quella voce meravigliosa raccontare tutte le storie che avevo sempre sfuggito. E cominciai a imitare quella sconosciuta signora”. Senza accorgersene, la bambina acquista così una pronuncia quasi perfetta, grazie alla quale entrerà alla RAI. “Vinsi una borsa di studio per un concorso bandito dalla RAI e a Firenze dove si tenevano...

Read More

Posted by on Mar 4, 2019 in Articoli, Slideshow | 0 comments

FEMINISM 2 II FIERA DELL’EDITORIA DELLE DONNE

FEMINISM 2 II FIERA DELL’EDITORIA DELLE DONNE

  8/9/10 marzo 2019 Casa Internazionale delle Donne Via della Lungara 19, Roma “La scrittura resta: va sola per il mondo” da I Diari di Sylvia Plath Secondo annuale appuntamento per Feminism, unica Fiera dell’editoria delle donne in Italia, che si inaugura l’8 marzo, all’insegna della festa e del confronto sempre con ingresso gratuito.  Dopo il grande successo dell’anno scorso mediatico e di pubblico, arrivano tre intensi giorni di incontri ed eventi alla Casa Internazionale delle Donne di Roma, in piena sintonia con lo sciopero femminista e per ribadire lo stato di agitazione permanente “La Casa Siamo Tutte”. Nella bellissima cornice dell’antico Palazzo del Buon Pastore, Giovanna Olivieri e Maria Palazzesi dell’Associazione Archivia, Anna Maria Crispino della rivista “Leggendaria”, Marina Del Vecchio della Casa Internazionale delle Donne e Stefania Vulterini della collana “Sessismoerazzismo” di Ediesse hanno realizzato e organizzato la manifestazione; Iacobellieditore e ADEI (Associazione degli Editori Indipendenti), SIL (Società Italiana delle Letterate) ne sono i sostenitori. La seconda edizione, con ospiti di calibro nazionale e internazionale, segue un...

Read More

Posted by on Feb 21, 2019 in NEWS | 0 comments

6Sedie: il rugby paralimpico dà spettacolo con Chef Rubio e gli Azzurri FIR. Sabato 23 febbraio al PalaLuiss di Roma

6Sedie: il rugby paralimpico dà spettacolo con Chef Rubio e gli Azzurri FIR. Sabato 23 febbraio al PalaLuiss di Roma

Si rinnova anche quest’anno il legame tra Torneo 6 Nazioni di Rugby e “#6Sedie – il 6 Nazioni Seduto”,l’evento dedicato al Rugby in Carrozzina lanciato dal club Romanes Wheelchair Rugby nel 2018 e patrocinato quest’anno dalla International Wheelchair Rugby Federation (IWRF), dal Comitato Italiano Paralimpico – Lazio, e dalla Federazione Italiana Rugby (FIR). L’appuntamento è per sabato 23 febbraio alle 15.00, nella giornata precedente alla partita Italia-Irlanda, quando il PalaLuiss di Roma (Via Martino Longhi 2) ospiterà la nuova edizione dell’evento che lo scorso anno ha raccolto un’ottima risposta di pubblico e riscosso numerose attenzioni e apprezzamenti. “L’accoglienza che ha avuto il #6Sedie è andata ben oltre le nostre aspettative – dice Rufo Iannelli, capitano e fondatore del club capitolino – e rappresenta un lusinghiero punto di arrivo di un lavoro durato 3 anni ed un importante punto di partenza di quel percorso con cui vogliamo provare a cambiare radicalmente i concetti di inclusione e opportunità per i disabili.” I Romanes sono infatti un’impresa sociale che ha la missione di arrivare in quello spazio spesso lasciato vuoto da istituzioni pubbliche e...

Read More

Posted by on Feb 5, 2019 in Articoli | 0 comments

Rosetta Acerbi “bella, stravagante, eccentrica e piena di vita”

Rosetta Acerbi “bella, stravagante, eccentrica e piena di vita”

a cura di Giulietta Rovera E’ morta ieri Rosetta Acerbi, per quarant’anni moglie di uno dei più grandi musicisti del Novecento: Goffredo Petrassi (1904-2003). L’ho incontrata anni fa per un’intervista nel suo studio di pittrice, che si trovava a pochi passi da Piazza del Popolo. Penso che il modo migliore per renderle omaggio sia quello di ricordarla come mi apparve allora: bella, stravagante, eccentrica e piena di vita. Petrassi sarebbe venuto a mancare di lì a un anno. “Realizzarsi attraverso il sangue dell’altro è impossibile. A mio avviso, non è che un comodo alibi alla propria mancanza di doti e coraggio”, afferma convinta Rosetta Acerbi. Questa donna affascinante e gentile ha sempre rivendicato con forza il diritto a svolgere la sua professione, a fare un proprio percorso. Non solo, ma nega con eguale appassionata convinzione la possibilità di una realizzazione professionale che non sia autonoma. Rosetta è la moglie di Goffredo Petrassi, uno dei massimi musicisti italiani del Novecento, ed è pittrice di professione. “La musica – dice –...

Read More