Pages Menu
Seguici suRssFacebook


sabato 6 Giugno 2020 6:24
Categories Menu

Posted by on Mag 26, 2020 in Articoli Vari | 0 comments

OMOSESSUALITA’: troppi giudizi poche domande.

Gabriella Laguzzi (Ipnoterapeuta) In questo periodo mi sono capitati tra le mani libri di psicologia in cui si affrontano le questioni etiche e deontologiche del terapeuta nei confronti dell’omosessualità. La lettura è un po’ pesante ma la cosa che ho trovato sorprendente è che, in pratica, si indicava al terapeuta come “cercare” di superare i propri preconcetti. Il che vuol dire che chi ha scelto come lavoro e come stile di vita l’accettazione e la comprensione degli altri, si possa trovare a disagio di fronte ad una cosa così naturale come l’omosessualità. Avrei potuto capire un libro sulle LINEE GUIDA PER IL LAVORO CON I SADICI VIOLENTI! Forse perché i sadici, i masochisti, i pedofili, i sociopatici hanno un bel cartello appeso al collo che definisce e quindi relega il loro comportamento nella patologia. Sono MALATI, curabili o no, quello di cui “soffrono” è definito e conosciuto, osservabile e indagabile. Tra “noi” e “loro” si può mettere un’oceanica distanza, almeno sulla carta. Come mai l’omosessualità getta nel baratro del...

Read More

Posted by on Feb 6, 2020 in Articoli, Articoli Vari | 0 comments

“Mario Soldati – La gioia di vivere”

“Mario Soldati – La gioia di vivere”

a cura di Pier Franco Quaglieni. Golem Edizioni € 20. Pag. 310 di Giulietta Rovera Non poteva scegliere titolo più adatto a questa antologia di scritti di e su Mario Soldati, colui che gli fu amico e confidente e gli successe alla presidenza del Centro “Pannunzio”: il professor Pier Franco Quaglieni. “La gioia di vivere” sembra infatti trasudare da tutto ciò in cui si impegnò quel poliedrico personaggio che fu Soldati: scrittore ma anche giornalista e saggista, per non parlare del contributo dato al cinema come regista e sceneggiatore. Indimenticabile infine, per chi ha avuto la fortuna di vederla, la trasmissione televisiva “Viaggio nella Valle del Po alla ricerca dei cibi genuini”. Il libro – pubblicato in occasione dei vent’anni dalla morte di Soldati – si avvale di testimonianze autorevoli, fra cui quella di Lorenzo Mondo, Mara Pegnaieff, Giovanni Ansaldo, Arrigo Petacco, Giovanni Raboni, Giorgio Bàrberi Squarotti. Ma gli scritti più toccanti, che riescono a far emergere la personalità eclettica e sfaccettata di Soldati sono quelli che portano la...

Read More

Posted by on Feb 2, 2020 in Articoli, Articoli Vari | 0 comments

“Storia pettegola di Roma – Curiosità. Indiscrezioni e dicerie nelle vicende della città eterna”

“Storia pettegola di Roma – Curiosità. Indiscrezioni e dicerie nelle vicende della città eterna”

Giulia Fiore Coltellacci Newton Compton Editori, pag. 380, € 12,90 A cura di Giulietta Rovera Dovrebbe essere adottato nelle scuole questo manuale di storia patria, che riesce a condensare in poco meno di 400 pagine vicende boccaccesche e tragiche accadute a Roma nell’arco di venti secoli, dove l’eros la fa da padrona. “Storia pettegola di Roma” è il classico libro che quando lo prendi in mano e cominci a leggerlo, non lo molli più. Perché diciamo la verità: il pettegolezzo, specie se salace e riguarda i vip, diverte e intriga. E’ vero che più o meno la storia di Scipione l’Africano che sconfigge Annibale, del triangolo amoroso  Giulio Cesare Cleopatra e Marc’Antonio, di Lucrezia Borgia e papa Alessandro VI, la regina Cristina di Svezia e Paolina Borghese Bonaparte la conosciamo tutti. Ma non conosciamo tutto. A colmare i vuoti ci ha pensato Giulia Fiore Coltellacci, la quale ha certamente compulsato centinaia di fonti per riuscire a trovare tanti aneddoti riguardanti le alcove di quei ricchi e potenti che hanno...

Read More

Posted by on Set 25, 2019 in Articoli Vari, Slideshow | 0 comments

“Scrittrici a Parigi”

“Scrittrici a Parigi”

Anna M. Verna Luciana Tufani Editrice Pag. 300 € 14 2019 A cura di Giulietta Rovera George Sand è famosa per aver indossato abiti maschili, fumare il sigaro ed essere stata l’amante di Chopin. Il che è piuttosto riduttivo, perché il numero delle sue relazioni sentimentali – con giovani di bell’aspetto, geniali e malaticci – non è quantificabile. Perché seppe gestire sia il rapporto con il marito sia con figli e nipoti, che amò e mantenne vita natural durante. E perché si dedicò con appassionato fervore all’impegno politico, all’attività di giornalista e di scrittrice. Amantine Aurore Lucile Dupin in arte George Sand nacque nel 1804 a Parigi. Erano un’esigua minoranza, a quel tempo, le donne che riuscivano a vivere del proprio lavoro e ad amministrare famiglia, amanti e proprietà terriere. George Sand ci riuscì. A lei Anna Verna, nel saggio “Scrittrici a Parigi”, dedica pagine destinate a lasciare il segno per ricchezza di informazioni e felicità di scrittura, dandoti alle volte la sensazione di prenderti per mano e condurti...

Read More

Posted by on Giu 20, 2019 in Articoli Vari | 0 comments

“Perdere gli anni”

“Perdere gli anni”

Vito Ferro Autori Riuniti, pag. 110, € 13 A cura di Giulietta Rovera C’è la storia di un ragazzo che si accorge con angoscia e stupore di “perdere gli anni”, alle volte a manciate altre in modo quasi inavvertito. E quella di chi scopre che esistono luoghi dove si mettono all’asta occasioni mancate accadute nel passato. E quella del giovane che assiste impotente al mutare di una fotografia che ritrae una bellissima sconosciuta, che esercita su di lui la fascinazione che solo le creature dotate di mistero sono in grado di esercitare: quasi una rilettura ma in chiave personalissima del capolavoro di Oscar Wilde, “Il racconto di Dorian Gray”. E quella del marito divorato dalla gelosia, che vaga nella notte alla ricerca di indizi e conferme ai suoi sospetti. 24 racconti scritti con mano felicissima costituiscono un libro da non mancare: “La perdita degli anni”. L’autore, Vito Ferro, docente di scrittura creativa alla Scuola Internazionale di Comics di Torino, non è alla sua prima prova letteraria: ha già infatti...

Read More

Posted by on Mag 17, 2018 in Articoli Vari, Rubrica "IL GRIDO E IL SUSSURRO" | 0 comments

La Poesia al di sopra di tutto

IL GRIDO E IL SUSSURRO, l’angolo della poesia contemporanea internazionale a cura di Zingonia Zingone La poesia è sussurro divino e urlo che si alza dalle viscere dell’uomo. È rigorosa ricerca della verità. Un linguaggio universale che spinge il lettore a spogliarsi del superfluo e penetrare in sé, in quello spazio interiore dove non esistono barriere e ciascuno è battito di un battito più forte. Il grido e il sussurro propone un viaggio attraverso le parole e i gesti del mondo. Ogni mese un poeta, un messaggio, uno spunto di riflessione. /—/ Questo mese abbiamo deciso di presentare le poesie di un gruppo di scrittori del Nicaragua, in questo momento cosi doloroso che sta attraversando il loro paese. Dallo scorso 19 aprile, in seguito ad un corteo pacifico di alcuni studenti riguardo la riforma delle pensioni è scoppiata la guerra civile che ha causato  numerosissime vittime, di cui la maggior parte sono studenti universitari. È d’uopo, dunque, puntare il faro su questo paese di poeti, “così violentemente dolce”, come disse...

Read More