Pages Menu
Seguici suRssFacebook


lunedì 14 Ottobre 2019 14:22
Categories Menu

Posted by on Mar 8, 2018 in Articoli, Interviste, Slideshow | 0 comments

8 Marzo: Intervista ad Ale Fruscella ideatore della Campagna contro la violenza sulle donne #NotEvenWithaFlower #neancheconunfiore

8 Marzo: Intervista ad Ale Fruscella ideatore della Campagna contro la violenza sulle donne #NotEvenWithaFlower #neancheconunfiore

A cura di Olga Mammoliti Severi Ale Fruscella di origini abruzzesi e residente a New York. Nato come copywriter, ha lavorato come direttore creativo nell’agenzia di fama internazionale BBDO New York. Si è battuto anni fa per una campagna contro l’utilizzo degli animali nell’industria cinematografica e pubblicitaria. Oggi, grande artista e fotografo con la passione per i viaggi.    Per la  festa internazionale della donna ha lanciato una campagna #NotEvenWith aFlower #neancheconunfiore, ritraendo donne schiaffeggiate con dei fiori, per lanciare un messaggio di non violenza e di rispetto per  le donne. Per chi voglia contribuire alla sua compagna, diffondiamo l’hashtag #neancheconunfiore e l’indirizzo notevenwithaflower.com e neancheconunfiore.com più pagina Instagram @notevenwithaflower e  fb @notevenwithaflower       Minerva lo ha voluto incontrare per saperne di più: Ale, secondo gli ultimi rapporti dell’Oms, la violenza contro le donne, in particolare la violenza dei partner e la violenza sessuale, è un grave problema di salute pubblica e una violazione dei diritti umani delle donne. Circa 1 su 3 (35%) delle donne di tutto il mondo ha subito violenze sessuali...

Read More

Posted by on Feb 26, 2018 in Articoli, Interviste, Slideshow | 0 comments

Intervista alla criminologa Cinzia Mammoliti

Intervista alla criminologa Cinzia Mammoliti

“La violenza, soprattutto quella psicologica, è un fenomeno di portata immensa e trasversale e ha luogo perlopiù sotto le mura domestiche o, comunque, in famiglia” In occasione dell’uscita del suo quinto libro “Nella Trappola di uno psicopatico-  Una storia di manipolazione affettiva” Giulietta Rovera ha incontrato per Minerva, Cinzia Mammoliti, criminologa e tra i massimi esperti nazionali in materia di manipolazione relazionale e violenza psicologica. Si occupa di addestramento delle forze dell’ordine, consulenza e ricerca. http://www.cinziamammoliti.it Il suo ultimo libro  cosa lo differenzia dai precedenti e come è nata l’idea di realizzarlo? Dopo aver scritto due saggi sull’argomento ho scelto di cambiare temporaneamente genere per rendere più fruibile una tematica ostica come quella che tratto. Il taglio narrativo, sotto forma di racconto-documento, meglio si presta a mio avviso a fare arrivare un messaggio molto importante al maggior numero di persone possibile. La violenza, soprattutto quella psicologica, è un fenomeno di portata immensa e trasversale. Riguarda tutti e ha luogo perlopiù sotto le mura domestiche o, comunque, in famiglia. Inutile...

Read More

Posted by on Apr 9, 2013 in Interviste, Slideshow | 0 comments

Lina Ben Mhenni

Lina Ben Mhenni

Intervista alla blogger tunisina che ha sfidato il regime di Ben Alì “In Tunisia non è ancora Primavera, bisogna continuare a lottare” di Francesca Ceci. È stata candidata al Premio Nobel per la Pace per aver dato impulso alla Primavera Araba. Il suo blog trilingue (in arabo, inglese e francese), A Tunisian Girl, è stata una delle fonti principali di notizie e informazioni sui fatti più cruenti della Rivolta dei gelsomini iniziata il 17 dicembre che ha fatto cadere il regime di Ben Alì, costretto a fuggire in Arabia Saudita. Lina Ben Mhenni ha 27 anni, è assistente di Linguistica nella facoltà di Scienze umane e sociali dell’Università di Tunisi, ha un fratello di 16 anni ed un padre che era stato prigioniero politico sotto il presidente Habib Bourguiba, dal quale ha preso la grinta e la voglia di non arrendersi alle ingiustizie. Sul suo blog, nato nel 2007, all’inizio si firmava con lo pseudonimo Crazy Thouthgs e si occupava di arte, cultura e letteratura, scriveva recensioni di libri...

Read More

Posted by on Apr 8, 2013 in Interviste | 0 comments

Fawzia Koofi

Fawzia Koofi

Nata per essere Presidente dell’Afghanistan. di Beatrice Mancini. Alle sei del mattino ho svegliato la maggiore delle mie figlie, Shaharzad, di dodici anni, e le ho spiegato che se non fossi tornata a casa dopo quel viaggio di pochi giorni avrebbe dovuto leggere la lettera alla sua sorellina. Non è un brano strappalacrime di un romanzo, ma la dura realtà che Fawzia Koofi, membro del Parlamento Afgano e vice presidente della Camera (prima donna a ricoprire questa carica), vive ogni giorno nel suo Paese per difendere i diritti delle donne, dei bambini e del suo popolo in generale. Una giovane e coraggiosa donna costretta a muoversi con 8 guardie del corpo e vivere ogni momento della sua esistenza nella paura di saltare in aria. Tutta la sua straordinaria ed intensa vita è racchiusa nel libro “Lettera alle mie figlie”, pubblicato nel 2011 dalla Sperling & Kupfer. Proprio da qui è scattata la nostra voglia di conoscerla meglio e attraverso di lei, immergerci nella storia di un territorio che non...

Read More

Posted by on Apr 7, 2013 in Interviste | 0 comments

Safia Al Souhail

Safia Al Souhail

Intervista a Safia Al Souhail, membro del Parlamento iracheno La democrazia in Iraq passa per i diritti delle donne. di Laura Guercio. Il 30 e il 31 maggio presso l’Università Roma Tre si è svolto il Convegno “Women In Iraq”, organizzato da Minerva e Law nell’ambito di un progetto più ampio che vede coinvolti anche Non c’è Pace senza Giustizia e International Alliance for Justice. In quella occasione abbiamo avuto il piacere di incontrare ed intervistare Safia Al Souhail, membro del Parlamento iracheno, e soprattutto, donna da sempre impegnata nell’affermazione dei diritti delle donne in Iraq. Safia, cosa significa essere donna in Iraq? “Vorrei subito precisare un passaggio storico per noi importante. Durante la monarchia, la società civile godeva del migliore sistema educativo e di attenzione ai bisogni sociali di tutta la regione. La prima donna Ministro e il primo giudice donna sono state irachene. La partecipazione della donna nella vita culturale era dinamica e la società stava progredendo velocemente e stava aprendo nuovi spazi per la donna nella...

Read More

Posted by on Apr 6, 2013 in Interviste | 0 comments

Josefa Idem

Josefa Idem

“Ho colto lo sport come un’opportunità, sono stata sempre pronta a vincere, ma anche a perdere”. Grazie Josefa, è stato bello sognare con te. di Francesca Ceci. 48 anni il 23 settembre, da 34 taglia l’acqua con il suo kayak (specialità K1 500). Determinata, concreta, è una di quelle donne che la grinta ce l’hanno stampata negli occhi come un marchio, ha saputo conciliare una straordinaria vita da atleta con quella di moglie (è sposata dal 1990 con Guglielmo Guerrini, che dal 1989 ne è anche l’allenatore, ndr) e madre di due figli, Janek e Jonas. Lo scorso agosto, dopo essere arrivata ad un soffio (d’acqua) dal bronzo alle Olimpiadi di Londra, ha detto addio alla canoa. Josefa Idem racconta a Minerva la sua straordinaria carriera fatta di lavoro e lealtà che fanno di lei il simbolo di un’Italia in rosa vincente. Chiudo qui. Diciamo che non lo giuro sulla testa dei miei figli o sul tricolore, ma è molto, molto improbabile che torni a gareggiare. L’ha dichiarato alla...

Read More